Staglieno_sculpture Photos & Videos

9 hours ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). La progettazione del cimitero genovese risale al 1835 ancora sulla scia del clima creato dall'editto napoleonico di Saint-Cloud entrato in vigore il 12 giugno 1804, con il quale si vietavano le sepolture nelle chiese e nei centri abitati. Il progetto originario dell'architetto Carlo Barabino venne approvato dal Comune di Genova. Barabino tuttavia morì nello stesso anno a causa dell'epidemia di colera che aveva colpito la città e il progetto passò al suo collaboratore e allievo Giovanni Battista Resasco (il piazzale dell'ingresso secondario del cimitero porta il suo nome). L'area di Staglieno su cui sorgeva la villa Vaccarezza parve la più indicata per la costruzione di un cimitero poiché poco abitata e, allo stesso tempo, vicina al centro della città. I lavori iniziarono nel 1844 e la struttura venne aperta al pubblico il 2 gennaio 1851 (nel primo giorno furono sepolte quattro persone)[1]. Dopo vari ampliamenti portati avanti nel tempo, oggi comprende un'area di circa 330.000 metri quadrati ed include anche un cimitero inglese (dove si trova la tomba di Constance Lloyd, moglie di Oscar Wilde), uno protestante ed uno ebraico. Al centro del luogo di sepoltura – dove un tempo vi era semplicemente un grande prato – si erge ora la statua della Fede, alta nove metri, opera dello scultore Santo Varni. Prospiciente la statua della Fede, al culmine di un'imponente scalinata, si staglia il Pantheon (copia del Pantheon di Roma) con il suo bellissimo pronao di colonne in stile dorico, fiancheggiato da due statue marmoree rappresentanti i profeti biblici Giobbe e Geremia. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

190
14 hours ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Il cimitero monumentale di Staglieno (in ligure Çimiteio de Stagén) è il maggiore luogo di sepoltura di Genova ed è uno dei cimiteri monumentali più importanti d'Europa assieme al cimitero monumentale di Messina. È situato nella Val Bisagno, nel territorio del "Municipio IV – Genova Media Val Bisagno", comprendente il quartiere di Staglieno. La tomba della famiglia Appiani usata come copertina dell'album Closer del 1980 del gruppo new wave/post punk inglese dei Joy Division. Vi sono sepolti figli illustri del capoluogo ligure e altri personaggi famosi tra i quali uno dei padri della Patria italiana, Giuseppe Mazzini, il presidente del Consiglio e partigiano Ferruccio Parri, il compositore della musica dell'Inno d'Italia Michele Novaro, numerosi garibaldini tra i quali Antonio Burlando ed altri che fecero parte della spedizione dei Mille (un campo è a loro dedicato), l'attore Gilberto Govi, il cantautore Fabrizio De André, il pittore Federico Sirigu, la scrittrice Fernanda Pivano, il poeta Edoardo Sanguineti, Constance Lloyd (moglie di Oscar Wilde), Nino Bixio e Stefano Canzio. Per la vastità dei suoi imponenti monumenti funebri è considerato un vero e proprio museo a cielo aperto. Le numerose statue funerarie e cappelle – opere prevalentemente di scultori genovesi – sia pure costruite in stili differenti, restituiscono all'insieme del complesso un importante valore sotto l'aspetto dell'architettura e scultura funebre. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

263
1 day ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Il cimitero monumentale di Staglieno (in ligure Çimiteio de Stagén) è il maggiore luogo di sepoltura di Genova ed è uno dei cimiteri monumentali più importanti d'Europa assieme al cimitero monumentale di Messina. È situato nella Val Bisagno, nel territorio del "Municipio IV – Genova Media Val Bisagno", comprendente il quartiere di Staglieno. La tomba della famiglia Appiani usata come copertina dell'album Closer del 1980 del gruppo new wave/post punk inglese dei Joy Division. Vi sono sepolti figli illustri del capoluogo ligure e altri personaggi famosi tra i quali uno dei padri della Patria italiana, Giuseppe Mazzini, il presidente del Consiglio e partigiano Ferruccio Parri, il compositore della musica dell'Inno d'Italia Michele Novaro, numerosi garibaldini tra i quali Antonio Burlando ed altri che fecero parte della spedizione dei Mille (un campo è a loro dedicato), l'attore Gilberto Govi, il cantautore Fabrizio De André, il pittore Federico Sirigu, la scrittrice Fernanda Pivano, il poeta Edoardo Sanguineti, Constance Lloyd (moglie di Oscar Wilde), Nino Bixio e Stefano Canzio. Per la vastità dei suoi imponenti monumenti funebri è considerato un vero e proprio museo a cielo aperto. Le numerose statue funerarie e cappelle – opere prevalentemente di scultori genovesi – sia pure costruite in stili differenti, restituiscono all'insieme del complesso un importante valore sotto l'aspetto dell'architettura e scultura funebre. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

370
2 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Tomba PELLEGRINI. Scultore CARLI DOMENICO 1888. Il monumento, datato 1888, fu realizzato in memoria di Tomaso Pellegrini, ricco commerciante di gioielli che fece fortuna in America. Morì a settant’anni, lasciando ai poveri ciechi la somma cospicua di 10.000 lire, come si apprende dall’iscrizione. Il concetto qui dominante è quello della gratitudine dei beneficati, che, per ricchezza di personaggi, varietà di pose e cura dei dettagli, anche di costume, resi con caratteri d’iperdefinizione, raggiunge esiti particolarmente scenografici e di notevole suggestione. Un mendicante cieco riceve l’obolo dalla figura sulla destra, che rappresenta la beneficenza, la quale indica, contemporaneamente, la statua del donatore, in alto su un piedistallo. La sua posa sembra tradire la derivazione da un’immagine fotografica: è infatti raffigurato appena appoggiato a un pilastrino, consuetudine diffusa in un’epoca in cui i lunghi tempi di ripresa imponevano un’immobilità prolungata. A destra una bambina manda baci al benefattore e a sinistra è scolpita la vedova del defunto, in atto di scrivere l’epigrafe. Vicino a lei un fanciullo fa omaggio di una corona. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

420
2 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Spesso, nelle tombe realizzate all'epoca, molte delle quali immortalate in fotografia dal famoso fotografo Alfred Noack, il defunto è ritratto circondato dai propri cari, ma anche da altre persone; viene quindi interpretato come una figura patriarcale e positiva, tipica di chi finalmente si è guadagnato il giusto riposo dopo una alacre vita di lavoro. Ben diversa sarà invece l'impostazione contenutistico-formale delle opere successive che caratterizzeranno la fase dell'apice e d'inizio di fase calante della borghesia commerciale-industriale genovese. In essa viene evidenziato il rapporto eros-tanatos arrivando a espressioni di tipo liberty con figure di angeli che ricordano le concubine del morto, ovvero statuette femminili molto seducenti che erano poste nella tomba dei faraoni o dei notabili egizi per rendergli piacevole la permanenza nel regno dei morti. Particolarmente curiosa, in tale quadro, risulta una statua dall'inconsueto aspetto contenutistico (considerata dai critici di ottima ma non di eccelsa fattura), che rappresenta la morte quale donna seducente che porta con sé su un focoso destriero il defunto. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

460
2 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Per comprendere meglio l'aspetto puramente artistico ed il valore della parte monumentale del cimitero di Staglieno occorre procedere ad una valutazione di tipo storico-sociale considerando cioè – per quanto riguarda almeno il periodo del cosiddetto realismo borghese – i riflessi e le ricadute dello sviluppo, della formazione e del consolidamento di un certo tipo di borghesia – quella genovese del tempo – quanto mai propulsiva e per molti aspetti artefice di una mentalità progressista ante litteram.   #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

300
3 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Tomba GALLINO. Scultore MORENO GIACOMO 1894. Il monumento rappresenta un'ulteriore variante sul tema del compianto borghese: i famigliari non assistono il congiunto nel momento del trapasso ma ne celebrano il ricordo post-mortem, riuniti intorno alla sua tomba durante una visita al cimitero. Nella tomba Gallino, infatti, il busto che ritrae la defunta Carolina riceve il bacio di una bambina, probabilmente la nipote, sorretta da una giovane donna - la madre, o forse la sorella maggiore - il cui volto è segnato dal dolore; alla destra dell'alto piedistallo su cui poggia il busto, un uomo più anziano, presumibilmente il marito, se ne sta in disparte, quasi assente, con lo sguardo rivolto a terra. In questo monumento i toni più intimistici e la componente dell'introspezione psicologica si innestano sul linguaggio iperdefinitorio del Realismo borghese: con indubbio virtuosismo tecnico Moreno si impegna nella descrizione "quantitativa" del reale, soffermandosi su ogni singolo dettaglio dei volti, dell'abbigliamento, degli accessori, delle acconciature.   #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

352
4 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). DESCRIZIONE DI CARATTERE STORICO ARTISTICO RELATIVA ALL’OGGETTO Il Cimitero monumentale di Staglieno . Inaugurato il 1 gennaio del 1851, il Cimitero monumentale di Staglieno è la più importante realizzazione urbana compiuta a Genova nella seconda metà del XIX secolo. Testimonianza tra le più significative e rilevanti della società a cavallo tra i due secoli, appare ancora oggi come un immenso complesso iconografico e artistico, un museo a cielo aperto, dove sono rappresentate le principali correnti scultoree sviluppatesi tra XIX e XX secolo, dal neoclassicismo al realismo, dal simbolismo al liberty e al déco.   #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

270
4 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Come arrivare al Cimitero di Staglieno In auto: Autostrada: uscita Genova Est In autobus: Linea 13 – 14 – 34 – 48 In treno: Stazione Brignole + autobus linea 14 / Stazione Principe + autobus linea 34 In aereo: Aereoporto Cristoforo Colombo + Volabus linea 100 per Stazione Brignole + autobus linea 14 Orario: tutti i giorni 7.30 – 17.00 / 25 dicembre e Pasqua: 7.30 – 13.00. Chiusure: 1° e 6 gennaio, lunedì dell’Angelo, 24 giugno, 15 agosto, 26 dicembre. Visite guidate al Cimitero Monumentale di Staglieno Nel sito di VisitGenoa non solo trovi tutte le informazioni sugli eventi e gli appuntamenti che sono in programma in città, ma anche un elenco aggiornato delle guide turistiche, che si occupano anche delle visite presso il Cimitero Monumentale di Staglieno. Ecco il link per scegliere la vostra guida —> http://www.visitgenoa.it/it/guide turistiche #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

402
13 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude). Vittorio Lavezzari (Genova, 1864 – Genova, 1938) è stato uno scultore italiano del periodo Liberty.Fu tra i principali interpreti del rinnovamento che animò il mondo dell'arte tra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento. Le sue sculture visibili principalmente a Staglieno nel cimitero monumentale di Genova e sono testimonianza della storia e dei comportamenti socio-culturali del tempo: infatti l'artista seppe interpretare con maestria, attraverso l'evoluzione del linguaggio figurativo, le forti esigenze comunicative della committenza per cui l'opera veniva eseguita. Le sue opere seguono, con grande intensità comunicativa, l'evoluzione degli ideali e della cultura della classe borghese di quel tempo, dai momenti della massima crescita fino alla crisi di identità.Il canone artistico è quello del simbolismo-liberty. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

935
14 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude).Tra i protagonisti di questo ambizioso far arte, troviamo scultori del calibro di Lorenzo Orengo, uno dei più attivi nel cimitero. Gli atelier di questo e altri artisti, all’epoca, divennero quasi piccole imprese, visto l’incremento costante di commesse. Un trionfo di realismo è rappresentato dall’opera di Giulio Monteverde; la sua scultura per la Tomba Oneto, del 1852, “L’angelo”, rappresenta l’immaginario collettivo, allora diffuso, di una morte reale, non più dall’aspetto temibile, ma affascinante e misteriosa. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

511
14 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude).Tra le varie aree, immerse nell’ordinata vegetazione, vi sono quella cattolica, quella protestante, quella ebraica e quella greco ortodossa, tutte introdotte successivamente, in modo da dare riposo ai defunti di numerose confessioni. Staglieno iniziò ad animarsi di sculture a partire dal 1851; i porticati che lo attraversano e percorrono sono popolati da una grande schiera di sculture bianche, a parete o fra i pilastri. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

472
14 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude).Ai piedi di una verde collina, contornato da bianchi porticati, il cimitero monumentale di Staglieno, a Genova, impressiona il visitatore con la sua maestosità. Al suo interno, tra le fronde dei cipressi, fanno capolino tombe monumentali, grandiose sculture e numerose cappelle. Tra i più grandi e importanti d’Europa, il cimitero genovese è una culla di vere e proprie opere d’arte, firmate da grandi artisti, che accompagnano il visitatore lungo tutta la sua visita. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

491
15 days ago

GENOVA TOUR - Vi Porto per Mano a scoprire Il Cimitero Monumentale di Staglieno (io sono @mac_cloude).Progettato nel 1835 dall'architetto Carlo Barabino e, alla sua morte, da Giovanni Battista Resasco, il Cimitero di Staglieno è una rappresentazione della Genova ottocentesca. Presenta un Pantheon (o Cappella dei Suffragi), gallerie e porticati con centinaia di monumenti che testimoniano la straordinaria arte dell’Otto e Novecento ligure, e il Boschetto Irregolare, ispirato agli schemi dei giardini romantici, in cui si trovano le tombe dei Mille e di altri eroi del Risorgimento. Un percorso tutto da esplorare per ammirare il fascino di imponenti sculture e viali alberati. #claudiocolombophotography #inviaggioconilfotografo #sculture #museo #genova #staglieno #monumentale #genovamorethanthis #arte #italianstyle #travelphotography #staglieno_sculpture #italy #view #liguria

460
3 months ago

GRAVE AFFAIR OF THE DAY! Photo Credit: @staglieno_sculpture Selected by: @s_mznk_2 Congratulations! Your photo has been selected as one of the best of the day from our #grave_affair tag! Thank you for always tagging your amazing graveyard work to us! #grave_affair If you've been featured you are a member! Please add Member of @grave_affair to your Bio! FEATURE = FOLLOW BACK Check out our friends: @affair_weekly @metro_affair Recommended Tags: #graveyard #cemetery #affair_weekly #metro_affair #graveyard_life #graveyard_dead #aj_graveyards #vd_sepulcrum #kings_gothic #project_necropolis #religious_art_details #EtoE_2 #cryptic_aesthetic #graveyard_freaks #tv_churchandgraves #uglac_71 #ethereal_moods #ars_sacra #graveyard_photogroup #church_masters #be_one_sacro #vd_gothika #staglieno_sculpture

1577